Ritegno semplice aperto, tutto plastica = PA
Ritegno semplice aperto, tutto plastica = PA
Ritegno semplice aperto, tutto plastica = PA

Ritegno semplice aperto, tutto plastica = PA

Codice articolo: GP107
Categoria:

Funzione

Le valvole di sicurezza hanno la funzione di proteggere i riscaldatori d’acqua ad accumulo da sovrapressioni interne. In aggiunta limitano ed impediscono (in funzione delle esigenze) il ritorno dell’acqua calda nella tubazione di alimentazione. Le valvole di sicurezza si compongono essenzialmente di 8 dispositivi principali: 3 di controllo del flusso e 5 di sicurezza. La combinazione di questi dispositivi permette di realizzare delle valvole atte a soddisfare qualsiasi esigenza da parte del cliente.

Dispositivi di sicurezza

1.     Particolare di controllo del flusso

Con questo particolare si controlla e gestisce il transito di acqua dalla rete di alimentazione allo scaldacqua qualora al suo interno si verifichi una pressione inferiore di 0,1±0,2 bar (0,01 ±0,02 MPa), e contemporaneamente gestisce o impedisce il ritorno della stessa nella rete di alimentazione qualora all’interno dello scaldacqua si verifichi una pressione superiore di 0,8±1,5 bar (0,08 ±0,15 MPa).

2.     Particolare di scarico pressione Sicurezza

Sono particolari di scarico atti ad evitare un incremento eccessivo della pressione all’interno dello scaldabagno. La taratura del particolare di scarico si ottiene tramite la compressione di una molla ad un valore standard di apertura di 8,5 bar ±1 di tolleranza (0,85 MPa ±0,1). Tale valore può variare in funzione delle esigenze del cliente. Il particolare è sigillato con un dischetto per impedirne la manomissione, e qualora venga manomesso il sigillo e si intervenga sulla regolazione non è possibile realizzare l’apertura a pressioni superiori di 12 bar (1,2 MPa). In fase di collaudo il valore di taratura viene rilevato alla seconda apertura del particolare di scarico. Durante la fase di scarico il dispositivo ridiventa stagno quando la pressione e diminuita di 1 bar (0,1 MPa) rispetto al valore di apertura 8,5 bar ±1 (0,85 MPa ±0,1). Tutte le valvole sono tarate e collaudate in automatico prima di essere confezionate, e garantiamo un alto standard qualitativo costante nellA quantità e nel tempo.

Corpo valvola

Corpo in ottone stampato a caldo OTTONE UNI EN 12165CW617N. Direzione del flusso dell’acqua, Trattamento superficiale di nichelatura. Disponibile (in funzione del tipo) con attacchi filettati da: 1 / 2-3 / 4 ” -1 ” Gas. Il corpo valvola è inoltre progettato per resistere a pressioni interne fino a 16 bar (1,6 MPa). Temperatura massima di esercizio delle valvole completamente assemblate: 120° C. La valvola viene tarata e controllata automaticamente durante la fase di assemblaggio. Un ulteriore collaudo in percentuale viene eseguito a montaggio ultimato.

Torna su