Gruppo di sicurezza orizzontale per scaldatori ad accumulo
Gruppo di sicurezza orizzontale per scaldatori ad accumulo
Gruppo di sicurezza orizzontale per scaldatori ad accumulo
Gruppo di sicurezza orizzontale per scaldatori ad accumulo

Gruppo di sicurezza orizzontale per scaldatori ad accumulo

Codice articolo: 141
Categoria:

Specifiche tecniche

A 98
B 100
CH 30
DN 3/4" M
PZ 1/12
kg 6
CALIB. 7 bar

Funzione

Il gruppo di sicurezza Unival può essere installato su riscaldatori d’acqua elettrici o a gas aventi una potenza fino a 10 kW (attacco 3/4″), inoltre ha la funzione di proteggere i riscaldatori d’acqua ad accumulo da sovrapressioni interne, permettendo il transito dell’acqua dalla rete verso il riscaldatore qualora al suo interno si verifichi una caduta di pressione di 0,1-0,2 bar (0,01-0,02 MPa), in aggiunta impediscono il ritorno dell’acqua calda nella tubazione di alimentazione (antinquinamento). La taratura del dispositivo di sicurezza si ottiene tramite la compressione di una molla ad un valore standard di apertura 7 bar (0,70 MPa). In fase di collaudo il valore di taratura viene rilevato alla seconda apertura del meccanismo di sicurezza; durante la fase di scarico il dispositivo ridiventa stagno quando la pressione è diminuita di 1 bar (0,10 MPa) rispetto al valore di apertura. (Tolleranza rispetto al valore di taratura ± 1 bar (0,10 MPa).

Unica valvola avente le seguenti funzioni:

Valvola sicurezza e scarico

Dispositivo automatico atto ad evitare che la pressione all’interno del riscaldatore superi il valore predeterminato (7bar), e a consentire lo svuotamento del riscaldatore senza che si renda necessario lo smontaggio dello stesso. Il condotto di scarico è lo stesso del condotto di scarico della valvola di sicurezza.

Valvola ritegno ispezionabile, antiquinamento, autopulente.

Dispositivo automatico che permette il passaggio dell’acqua fredda dalla rete di alimentazione al riscaldatore, e non viceversa (antinquinamento). È inoltre ispezionabile ed autopulente mediante un semplice ed agevole passaggio con conseguente autopulizia di eventuali residui calcarei senza ricorrere allo smontaggio della valvola dall’impianto (facile manutenzione).

Rubinetto intercettazione a vitone.

Dispositivo manuale (non causa il “colpo d’ariete”) atta ad interrompere il flusso dell’acqua dalla rete idrica al riscaldatore. Lunga durata nel tempo.

Considerazioni sulla normativa Europea UNI EN1487

Si precisa che la norma EN 1487 definisce le dimensioni, i materiali ed i requisiti prestazionali (compresi i metodi di prova) per i gruppi di sicurezza idraulica di dimensioni nominali da DN15 a DN40, con pressioni di esercizio da 1 bar (0,1 MPa) a 7 bar (0,7 MPa). I gruppi di sicurezza idraulica sono destinati al raccordo per l’alimentazione di acqua fredda degli scaldacqua a serbatoio, con una temperatura di distribuzione di 110° per tutte le sorgenti di energia. Inoltre controllano e limitano la pressione negli scaldacqua e impediscono, con una funzione, il reflusso di acqua calda nel circuito e la contaminazione dell’acqua nei riscaldatori ad opera dell’acqua in scarico.

I gruppi di sicurezza idraulica non controllano la temperatura ma da soli possono verificare la sicurezza idraulica degli scaldacqua se la resistenza meccanica del riscaldatore rimane almeno pari alla pressione di portata nominale.

Si può̀ affermare quindi che gli installatori devono semplicemente richiedere ed installare i gruppi conformi alla normativa Europea UNI EN 1487 secondo la disposizione Ministeriale delle Attività̀ Produttive n°829571 del 26 Marzo 2003.

Versione “a sfera”

Caratteristiche Tecniche

  • Corpo: ottone UNI EN 12165 CW617N stampato nichelato
  • Tappi e coperchi: nylon caricato vetro 30%
  • Membrana: EPDM 70SH
  • Molle: Acciaio UNI 3823
  • Manopola comando: ABS
  • Valvola ritegno: CLASSE A
  • Pressione massima d’esercizio: 10 bar ( 1 MPa )
  • Temperatura massima d’esercizio: 120°C
  • Taratura valvola di scarico: 7 bar ( 0,70 MPa ) ± 1 bar ( 0,10 MPa )
  • Potenza massima del riscaldatore: misura 3/4” 10 kW
  • Portata di scarico a 8,5 bar ( +20% FT ): con acqua: > 600 l/H, con vapore: > 220 Kg/ H
  • Utilizzabili con sifone art. 145 orientabile
Torna su